Categoria: Senza categoria

L’IPNOSI PER SUPERARE LA PAURA SENZA FARMACI

Pubblicato il Marzo 9, 2015

Emozioni Professionalità Senza categoria

 Cos’é l’ipnosi in medicina?

“Uno stato fisiologico di rilassamento in cui la persona è presente a quello che succede, ma avverte un certo disinteresse e distacco.”

L’ipnosi è un metodo scientifico usato in medicina in maniera sempre più diffusa, anche per interventi di una certa entità.
Si riesce in questo modo ad evitare l’utilizzo di farmaci o a diminuirne l’assunzione.

Gli effetti dell’ipnosi sono:
• un accresciuto senso di rilassamento e calma,
• analgesia, cioè una diminuita percezione del dolore,
• maggiore capacità di indurre effetti fisiologici.

Cosa non è l’ipnosi?

Nell’immaginario comune l’ipnosi viene considerata come uno stato in cui il soggetto è in balia di un’altra persona che riesce a farle fare ciò che vuole. Questa idea ci è data dalla televisione e da alcuni film ma nella realtà l’ipnosi non è nulla di questo.
La persona sottoposta non dorme, né è in balia della volontà di un altro.
Questa erronea visione di una terapia utile nella pratica clinica crea dei pregiudizi nei pazienti che così rischiano di rifiutare un trattamento non farmacologico che potrebbe essere utile per il superamento degli stati d’ansia.

Ipnosi dal dentista?

Alcuni pazienti soffrono di paura del dentista, indotta spesso da situazioni spiacevoli avvenute in giovane età. Questi pazienti, definiti odontofobici, trascurano lo stato della propria bocca trovandosi così in situazioni ancora più difficili da risolvere cosa che aumenta il loro stato d’ansia.
Lo Studio Dentistico Dott. Jacopo Pellegrini è lieto di poter offrire ai propri pazienti un metodo naturale con cui superare la paura del dentista.
Per questo ha unito al proprio team il Dott. Leonardo Stiz, psicologo e psicoterapeuta, che nel corso della sua carriera ha seguito numerosi corsi in materia applicando l’ipnosi con successo nella pratica clinica del suo studio, superando stati d’ansia anche molto più gravi di quelli causati dalla visita del dentista.

La possibilità di accedere a questa tecnica di rilassamento permette di ottenere:
• un rilassamento muscolare del paziente,
• una diminuzione dell’ansia associata a particolari situazioni od eventi,
• un cambiamento delle emozioni legate ad alcuni eventi.

 UN’ OCCASIONE DA NON PERDERE PER VIVERE MEGLIO L’ANSIA DA DENTISTA.