LA CURA DEI DENTI DA LATTE

LA CURA DEI DENTI DA LATTE

Un tempo non si dava importanza alla cura dei decidui, ovvero i denti da latte, perché destinati a cadere. Fortunatamente i genitori di oggi sono più informati sull’ importanza di una corretta salute del cavo orale anche in età pediatrica.

 

La carie nei bambini, come negli adulti, è provocata da batteri presenti nel cavo orale che intaccano lo smalto fino a raggiungere la dentina. Nei bambini  la patologia ha un’evoluzione più rapida rispetto gli adulti sia per le dimensioni ridotte del dente sia perché lo smalto è meno mineralizzato.

 

LE PRINCIPALI CAUSE DELLA FORMAZIONI DELLE CARIE NEI DECIDUI SONO:

  • L’assunzione di zucchero o caramelle
  • Il ciuccio imbevuto in sostanze zuccherine
  • L’alterazione del ph salivare
  • Igiene orale non controllata dall’adulto

 

Preservare con cura i denti da latte è essenziale perché:

  • Una sana dentatura consente una corretta prima digestione che avviene in bocca
  • Nella fase di permuta una perdita precoce dei decidui non permette il mantenimento dello spazio necessario all’eruzione del dente permanente che andrà in inclusione (non riesce a erompere attraverso la gengiva) o ad un malposizionamento (questo rimediabile solo tramite un apparecchio ortodontico)
  • Le malocclusioni possono essere agevolate dalla perdita prematura del dente deciduo
  • La carie porta con sé molti batteri e se non viene rimossa anche i denti sani vicini possono risentirne sia decidui che permanenti.
  • Sviluppa nel bambino una sana e preziosa consapevolezza all’abitudine dell’igiene orale

 

La salute orale del bambino e una sua corretta igiene sono importanti per evitare fastidiose patologie immediate e per evitare problemi in età adolescenziale e da adulti.

 

NON SOTTOVALUTARE I REGOLARI CONTROLLI DAL DENTISTA.

 

Pubblicato il Gennaio 24, 2019

Bambini